forex trading logo

Il Lionismo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 16 Novembre 2010 18:26

 

L'associazione internazionale dei Lions Club vede le sue origini con la realizzazione del sogno di Melvin Jones, un uomo d'affari di Chicago. Melvin Jones era convinto che i business club locali dovessero allargare i propri orizzonti dai semplici interessi professionali al miglioramento delle proprie comunità e del mondo in generale. Il 17 giugno 1917 a Chicago (Illinois, USA) si riunirono alcuni Business Circe tra cui il Business Circle di Chicago di Jones; durante tale incontro fu sancita la nascita dell’ "Association of Lions Clubs".

L’ etica dell’associazione si basava, (e si basa ancora oggi) sull’appello che "Nessun club deve avere come fine il miglioramento della condizione economica dei propri soci", indice di un servizio disinteressato verso il prossimo; il concetto di "fare qualcosa per gli altri" si tramutava così in quello di "servire" gli altri ed il club di affari si costituiva in club "Service".

Nell'immediato secondo dopoguerra il Lions Club aveva assunto tanta importanza, al punto  che, a riconoscimento del suo impegno umanitario, fu invitata a partecipare con voto consultivo a tutti i più decisivi congressi per la pace: intervenne così ufficialmente, con i suoi esperti, alle Conferenze di San Francisco del 1945 e di Parigi del 1946, ed alle Assemblee delle Nazioni Unite di Lake Success, di Flushing, di New York e di Parigi.

Il lionismo giunse in Europa nel 1948, anno in cui si costituiscono i Clubs di Stoccolma, Ginevra, Parigi, Zurigo e Halmstadt.

L'Italia entrò nell'Associazione per opera del Lion svizzero Oscar K. Hausman che, padrino del club di Lugano, promosse il 28 marzo 1951 la costituzione di un club a Milano (ora Milano Host), progenitore di tutti i clubs italiani.

 

I LIONS OGGI

Oggi l'Associazione Internazionale Lions è l'associazione più diffusa al mondo, è presente in 185 paesi ed è la più numerosa per clubs e soci. In Italia i clubs sono oltre 1050 ed i soci più di 40.000. I Lions sono noti in tutto il mondo per il loro operato a favore delle persone non vedenti e ipovedenti. Tale servizio ha avuto inizio con la sfida lanciata da Helen Keller ai Lions durante la convention internazionale dell'associazione nel 1925: diventare "cavalieri dei non vedenti nella crociata contro le tenebre". Oggi, oltre al programma internazionale SightFirst, i Lions hanno esteso il proprio impegno nella protezione della vista attraverso innumerevoli sforzi a livello locale.

I Lions sono inoltre impegnati in diverse attività per il miglioramento delle proprie comunità e l'aiuto alle persone bisognose, assistendo ad esempio chi ha problemi di udito, fornendo materiale informativo e di sensibilizzazione sul diabete, lavorando su progetti ambientali e sviluppando programmi giovanili.

Grande attenzione è rivolta sia ai bambini, con programmi per l’assistenza ai piccoli disagiati di ogni parte del mondo, sia ai giovani. Sono sorti così numerosi programmi giovanili atti a offrire ai giovani di tutto il mondo l'opportunità di realizzare le proprie aspirazioni, di imparare e di offrire il proprio contributo sia a livello individuale sia collettivo. Per citarne solo alcuni: Concorso Un Poster per la Pace di Lions International, Programma Lions di campi internazionali della gioventù, Programma Lions di scambi giovanili internazionali, Programmi giovanili Leo Club.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Novembre 2014 19:21
 
SEO by Artio

Calendario

Last month March 2019 Next month
M T W T F S S
week 9 1 2 3
week 10 4 5 6 7 8 9 10
week 11 11 12 13 14 15 16 17
week 12 18 19 20 21 22 23 24
week 13 25 26 27 28 29 30 31

La nostra pagina FB




Webmaster: Enrica Lo Medico